La bicicletta

Io giro Ny ormai da anni in bicicletta. Mi e’ stato vietato solo per gli ultimi 4 mesi di gravidanza (e io avrei continuato fino a che’ non ci fosse stato piu’ spazio tra il pancione e il manubrio!), ma adesso ho ricominciato. Chiaramente mi sono dovuta comprare una bici nuova, dato che le intemperie invernali avevano decretato la fine della mia vecchia Camilla (io la bici la chiamo col mio nome…si lo so pensate pure che sia pazza!)

La nuova/usata Camilla e’ bellissima. Marrone, col cestino di paglia. L’ho pagata “solo” $100 ……pero’ da un mese a questa parte mi e’ costata piu’ di un affitto nel Meat Packing District!

Prima di tutto ho avuto la bella idea di usare come palo per legarla il palo di fronte ad un ristorante e chiaramente i delivery boys messicani mi hanno fatto capire bucandomi le ruote che non era cosa da farsi ($ 45).

La settimana dopo e’ venuto giu’ un temporale pazzesco e il cestino di paglia (finta probabilmente) si e’ praticamente disintegrato ($40).

Adesso viene il bello….dopo tutti questi inconvenienti ho deciso di portarla per un “check up” completo al negozio di biciclette (o meglio ladri di biciclette) accanto a casa. Mi avevano chiesto $50 ma pensavo ne valesse la pena! Dopo due giorni sono andata a riprendere la mia fiammante (speravo) Camilla.

Non solo mi hanno fatto aspettare quasi un’ora, dato che probabilmente e’ il tempo che ci hanno messo per fare il check up che non avevano fatto, mi hanno anche detto che le ruote erano troppo usurate e quindi avrei dovuto cambiarle. E che il lucchetto che avevo era come un invito ai ladri …quindi mi hanno consigliato un lucchetto di Criptonite….( $50+$ 45+$60 lucchetto economico!)

Alla fine pero’ ce l’avevo fatta….io e Camilla…e via verso nuove incredibili avventure!

Il giorno dopo, mentre  tutta felice pedalavo verso l’ufficio, mi e’ apparso di fronte all’improvviso un bulldog che non solo mi ha fatto tirare una inchiodata, mi ha pure morso!!!! Piano s’intende, sicuramente per giocare, pero’ mi ha morso! Ho imprecato contro la padrona, una rasta con dei peli sulle gambe che nulla avevano da invidiare a Giorgi, e ho continuato la mia corsa. Arrivata di fronte all’ufficio pero’ mi sono accorta che si era staccato il filo di un freno…ma cazzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Vabbe’ Camilla e camilla state tranquille……adesso vado a lavoro e poi penso a cosa fare, mi sono detta.

Uscita dall’ufficio avevo pensato di riportarla ai ladri di biciclette e lamentarmi del loro check up!!! (senza menzionare chiaramente il bulldog rasta!)

Ho messo la chiave per aprire il lucchetto ed era un po’ difficoltoso, non girava bene. Ho insistito un po’ e …TRACK la chiave si e’ spezzata dentro il lucchetto. Ma porca miseria! (in realta’ ho detto molto di peggio!!)

Con i nervi a fior di pelle me ne sono andata a casa.

La mattina dopo avevo avuto un’altra brillante idea. Sotto il mio ufficio c’erano due cantieri, figurati se qualcuno non poteva aiutarmi a tagliare il lucchetto! Con la faccetta disperata mi sono avvicinata ad uno degli operai e gli ho chiesto di aiutarmi. Gentilissimo ha preso una sega da metallo e mi ha seguito fino a Camilla. Un lavorone. 20 minuti dopo leggevo nei suoi occhi sfinimento e odio. Ho visto altri due operai dell’altro cantiere che ci guardavano e ridevano…allora armata di faccetta ancora piu’ disperata mi sono avvicinata ed ho chiesto loro aiuto.

Il piu’ grassotto e’ andato dentro il cantiere, e’ tornato con una grossa pinza e alla faccia della criptonite in 10 secondi ha tagliato la catena!

Morale della favola: Superman e’ una grande presa di c..o!!!!!!

Camilla

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Daily Candies. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...