Premium Rush: Ciak! Si gira!

Premium Rush

Sul set. L'esterno

Sul set. Le scale del palazzo

Finalmente hanno cominciato!! Vi ricordate che vi avevo raccontato che sulla porta d’ingresso del mio palazzo era stata affissa la richiesta per l’autorizzazione a girare alcune scene di un film  chiamato Premium Rush, in uscita nel 2011?

Ebbene, domenica scorsa verso le 10 di mattina io ed Antonio, in procinto di uscire, intravediamo una bancarella sulla strada con frutta, verdura, dolci, bevande, eccetera. “Non ci posso credere!! Per tutta la mia vita ho desiderato poter uscire da casa e trovarmi un mercato con le bancarelle a portata di mano!” Dopo un attimo però mi rendo conto che in realta’ la bancarella e’ solo una…ed ecco che mi si accende la lampadina! Stanno sicuramente girando il film!! Ormai io me ne intendo di set cinematografici: a Soho, dove lavoro, ogni giorno girano qualcosa!

E la scena che mi si presenta davanti infatti e’ la stessa: grandi camion carichi di attrezzature, tavolo con buffet per placare la fame degli attori e degli addetti ai lavori, e un gran via vai di persone…che si dirigono tutte nel palazzo di fronte al nostro! Andiamo un po’ a vedere cosa sta succedendo…Vieni Antonio corri!! No!! Tu non puoi mangiare al buffet!! Vieni!!

Attraversiamo di corsa la strada e arriviamo di fronte al palazzo. Qui ci rendiamo subito conto che qualcosa di importante sta accadendo proprio nella hall.

Obiettivo: entrare e magari avvistare Joseph Gordon-Levitt, il protagonista. Piano d’azione: fingerci inquilini del palazzo.  Modalita’ d’azione: agire disinvolti e salutare con affetto il portiere nel caso fosse presente.

Ci dirigiamo verso la porta d’ingresso e un ragazzo ci apre facendoci segno di non parlare e di non fare rumore. Entriamo quindi piano piano e cominciamo a salire le scale, non senza sbirciare quello che sta accadendo proprio lì di fronte a noi: ci sono 2 grandi cineprese e uno schermo, grande quanto quello di un normale pc, che trasmette una scena dove una ragazza con una canotta turchese, seduta ad una sedia, piega alcuni vestiti e parla con qualcuno che però non si vede. Intorno ci sono una decina di persone, e davanti allo schermo vediamo il regista e quello che crediamo essere l’aiuto-regista, che parlottano tra loro.

Salendo le scale, ehi non dimenticate che ci stiamo fingendo inquilini, notiamo che nel pianerottolo di ogni piano è posizionato un faro…sicuramente dovranno girare più tardi delle scene anche qui.

Al terzo piano ci fermiamo e ci consultiamo sul da farsi: “Cosa dici andiamo giù per le scale?” “Ma no, prendiamo l’ascensore stavolta, facciamo un ingresso trionfale nella hall!””Ok sono d’accordo, però aspettiamo ancora cinque minuti, così possono pensare che siamo saliti in casa a controllare che il gas fosse spento””Ok…un…due…tre…no basta andiamo non resisto più sono troppo curiosa!! E mi raccomando: occhi puntati a sinistra appena si aprono le porte! E’ lì che stanno girando!!”

Arrivati al piano terra i nostri sguardi si lanciano a sinistra nel tentativo di registrare più informazioni possibili. E io vedo l’attrice dalla canotta azzurra, quella che stava girando prima che noi entrassimo!!

Devo essere sincera: io non la conosco. Su Google ho scoperto che si chiama Dania Ramirez, è di origine dominicana e qui negli Stati Uniti è famosa per aver lavorato in alcune serie televisive, tra cui The Sopranos.

Di Joseph nessuna traccia purtroppo…Peccato non essere rimasti anche durante il pomeriggio. E sapete perchè? Ho scoperto che Joseph era sul set ed è pure stato vittima di un brutto incidente! Mentre girava alcune scene in bicicletta si è buttato contro un taxi, rompendone con il gomito il vetro anteriore. Visto che perdeva molto sangue è stato portato subito in ospedale e gli sono stati applicati ben 31 punti. Che sfortuna!!! Pensare che io in casa avevo il kit del pronto soccorso!! Comunque, Joseph stai tranquillo…la cicatrice ti renderà solo ancora più sexy!

Anna

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Celebrities e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Premium Rush: Ciak! Si gira!

  1. Giampiero ha detto:

    Ciao Ragazze,
    vi sto leggendo da un pò….e soprattutto vi sto invidiandoooo……per sapere più cose di voi…..del tipo cosa fateee…come siete arrivate a New York……e via di seguito…..ok???

    Ciao e alla prossimaaa

  2. Giampiero ha detto:

    Ciao Ragazze,
    vi sto leggendo e invidiando….volevo, se era possibile, sapere qualcosa su come siete arrivate a New York….cosa fate adesso…..ok???

    Ciao e alla prossimaaa

    P.S.:….mi fate sentire a New York………..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...