Volare..oh oh…. Part 1

Chiaramente andando in Italia non si potevano evitare le 9 ore di volo…con pupo annesso. La partenza gia’ avrebbe dovuto farci annusare la tempesta che si sarebbe scatenata di li’ a poco……….

Il mio caro maritino si era messo d’accordo con un car-service per far venire a prendere la famiglia Brambilla che andava in vacanza…….Si era raccomandato che ci mandassero una macchina spaziosa dato che oltre al mio e suo piccolo bagaglio (il suo piu’ grosso del mio giuro!!!) c’erano anche tutte le cose di Draculino.

Situazione:

40 gradi all’ombra

Valigie di 100kg l’una

Draculino urlante (caccone)

Mamma isterica

Papa’ moccolante

Per fortuna il car service arriva puntuale. Giorgi ha gia’ portato giu’ tutto, mi sembravano poche cose adesso che sono tutte insieme mi vien male al pensiero del viaggio. Giorgio e il taxista cominciano a incastrare tutto nella macchina……..Il passeggino non ci sta. Dobbiamo metterlo davanti. Anche il tassista e’ sfinito e lo spinge con una tale violenza che taglia il sedile di pelle…ho paura che gli esploda una vena del collo da quanto e’ rosso…ma non dice assolutamente nulla. Si vendichera’ dopo.

Ce l’abbiamo fatta, siamo tutti sopra. Dopo circa 20 minuti siamo completamente fermi. Un incidente. Amore, non facciamoci rovinare la giornata, stiamo andando in vacanza….in realta’ anch’io vorrei prendere a calci il taxi. Ci mettiamo 2 ore contro i classici 45 minuti. Siamo gia’ distrutti.

Scarichiamo tutto. “Quant’e’?” chiede Giorgio. Sono 140 dollari. Giorgio e’ bianco. La tariffa normale sono 55. Ma avevi chiesto vorrei dirgli…ma ho paura che mi tiri un pugno.

Ci avviamo al check in…almeno li’ filera’ tutto liscio…no?

In realta’ anche li’ perdiamo piu’ di 40 minuti perche’ Dracula non ha il posto…lasciamo perdere. Come tante mamma sapranno anche il processo dei controlli di sicurezza (bimbo in collo, passeggino ai raggi x, marito incaz..o nero) non sono la cosa piu’ divertente del mondo!

Ma alla fine ce la facciamo. Siamo piazzati su una fila da 4: Giorgio a sinistra, Draculino nel mezzo sul suo sedile, io a destra.

Allacciate le cinture si parteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

Camilla

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Manhattan Baby Life. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...